Descrizione a cura della band

Scritto suonato ed arrangiato da Leli e John, con laiuto di Alessandro Grazian. Con la produzione artistica di Matteo Romagnoli (4fioriperzoe). Brani corti, con ritornelli immediati, melodie e testi minimali, il cantato sussurrato è sempre centrale, sostenuta dal basso e la chitarra blues di Marcello Petruzzi (33ore) e dalle ritmiche essenziali di Francesco Brini (Swayzak e Pinktroinx), immersa nella magia avvolgente degli archi (Jacopo Ciani al violino e Maja Petrusevska al violoncello, la stessa Leli al contrabbasso). In più tracce si distinguono inoltre i fiati di Elia Dalla Casa e Tiberio Turtura, il theremin di Valerio Canè (Mariposa), il rhodes di Nicola Manzan (Bologna Violenta, Teatro degli Orrori) ed il pianoforte di Simone De Lorenzis.
Diversi brani sono stati impreziositi dalla corale Pere's glee club, formata per l’occasione da componenti di importanti band della scena indipendente nostrana: Frida x, Ofeliadorme, Nel dubbio, 33ore, Shiva Bakta, the Walrus ed Animali del …

Commenti (12)

Carica commenti più vecchi
  • GRIMOON 06/04/2010 ore 17:25 @gr057266m

    Complimenti..dovevamo suonare assieme alla casa..ma ci sono stati problemi..vedremo di riorganizzare qualcosa assieme..ci terrei..
    Ciao
    Bravi
    Alberto & Grimoon:=

  • Giulio Pons 06/04/2010 ore 19:01 @pons

    Bello!

  • Giulio Pons 07/04/2010 ore 21:57 @pons

    certe volte mi ricordano i pecksniff

  • Le-Li 09/04/2010 ore 18:54 @leli12502

    grazie grazie grazie !!!!!!!

  • melissa grassani 14/11/2011 ore 22:30 @pugnetta

    Ascoltando Lithium mi si è aperto il cuore di felicità...
    Il disco è una bomba... il problema adesso è che mi tocca raccogliere i frammenti del mio muscolo cardiaco da terra...
    Un grazie grande così...

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati