Descrizione

Nell'EP è presente l'inedito omonimo, tre cover registrate in studio ("Summer on a Solitary Beach" di Franco Battiato, "Emilia paranoica" dei CCCP Fedeli alla linea, "Dolce amore del Bahia" di Francesco De Gregori), una versione alternativa de "L'amore ai tempi dei licenziamenti dei metalmeccanici" e tre brani live tratti dal concerto di chiusura del tour di "Per ora noi la chiameremo felicità" al Teatro romano di Verona il 3 settembre ("Un campo lungo cinematografico" con Rachele Bastreghi dei Baustelle, "Oceano di gomma" cover degli Afterhours eseguita con Manuel Agnelli e una versione estesa di "Piromani" con un frammento del brano "La solitudine di Léo Ferré" da cui il suo secondo album prende il titolo).

Il disegno in copertina è opera di Marco Cazzato.

Credits

Vasco Brondi: voce, chitarra acustica, chitarra distorta, batteria elettronica
Lorenzo Corti: chitarra elettrica, organo, cori, ultrasuoni
Sebastiano De Gennaro: batteria e altri attrezzi
Giovanni Ferrario: basso, casse, organo, tastiere nell'amplificatore, chitarra
Rodrigo D'Erasmo : violino elettrico, pianoforte
Manuel Agnelli: voce e pianoforte su Oceano Di Gomma (live)
Rachele Bastreghi: voce su Un Campo Lungo Cinematografico (live)
Giorgio Canali: chitarra acustica su Emilia Paranoica
Enrico Gabrielli: organo, Fender Rhodes su L'amore Ai Tempi Dei Licenziamenti Dei Metalmeccanici (vers. Con Vista Dai Tetti Dello Stabilimento)
Stefano Pilia: chitarra elettrica su L'amore Ai Tempi Dei Licenziamenti Dei Metalmeccanici (vers. Con Vista Dai Tetti Dello Stabilimento)

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati