LE OSSA SONO IL GRIDO DELLA BASSA

LE OSSA nascono dopo lo scioglimento dei WATER IN FACE:
l'ACQUA IN FACCIA diventa di colpo ACIDO CORROSIVO che si sciolse fino alle OSSA.

LE OSSA puntano tutto sul sound potente e sperimentale accompagnato da testi che giocano ambigui intrecciandosi sempre su piu’ tematiche : sociali, introspettive, sentimentali, psicologiche e fantasy.

LE OSSA fanno una prima stagione di mini live per rodare i brani nell’estate del 2009 con la presenza straordinaria di Roberto Mori ( WANDERLUST ) alla batteria e lasciando gia’ un segno indelebile al pubblico del DUDE in occasione di“ARTI VIVE FESTIVAL” e "FESTA DELLA LIBERTA" di Zocca.

Il 2011 vede LE OSSA alle prese di un'intensa attività live nei locali della bassa modenese, Soliera (ARCI DUDE), Mirandola (CIRCOLO AQUARAGIA), Cavezzo, Reggiolo (HARD ROCK BEER FEST), Taneto (FUORI ORARIO), Carpi (FESTA DELL'UNITA') e NON SOLO, anche al ROCK IN ROMA come supporter di Elio e le storie tese, e a Carrara.

Nel 2012, nei mesi che hanno preceduto il terremoto che avrebbe scosso la bassa modenese, oltre che la vita e le case di tutti i componenti della band, LE OSSA autoproducono l'EP "Figli dell'Apocalisse", dimostrandosi alquanto profetici. Da esso sono tratti gli inediti che presentano al Contest dell'Heineken Jammin Festival 2012: "Maya said the world is gonna die" e "Diverso".

FORMAZIONE UFFICIALE :
NEVRUZ JOKU : VOCE - CHITARRA
DR. SCHELETRO : BATTERIA
ASSO: BASSO
NICTOPHELIA: CHITARRA
GHOST: TASTIERA