Descrizione a cura della band

Un opera che conserva della Sicilia un impronta molto marcata. Il gusto musicale, le armonie, pur sposate con arrangiamenti e ritmiche tipiche della mia generazione, si riallacciano alla tradizione come alla tradizione si riallaccia il modo serio, asciutto, alieno dalla facile moda, con cui sono scritti i testi. I temi personali si fondono con i ricordi, le sensazioni con il sogno, con la favola, la fantasia. Il disco si presta ad una lettura immediata, ad un ascolto che vuol essere "sereno" senza la ricerca di significati reconditi o di specifici messaggi tra le righe.

Credits

Voce/chitarra: Andrea Tich
Batteria: Claudio Panarello
Basso: Hugh Bullen
Violino/Arp2600: Lucio Fabbri
Chitarre: Pino Patti
Sax: Daniele Cavallanti
Meccanico del suono: Roberto Zappalà
Sala di registrazione e di missaggio: J.S.Bach - Milano
Missaggi: Zappalà/Rocchi/Tich
Produzione: Claudio Rocchi
Testi e musiche: Andrea Tich
Edizioni Musicali: Cramps Music srl/Milano
Art Director: Gianni Sassi
Designer: Rolando Cassinari
Fotografo: Cesare Monti
Coordinamento: Gigi Noia

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati