Descrizione a cura della band

Aprire la porta all'oscurità e far entrare un'onda di buio e dispersione sonora.

Chiudere la porta e rimanere avvolto da un tempo raccolto e lisergico che ti accompagna lentamente verso una voce che è faro di dolce intimità nella musica dei LetHerDive.

Trif_o e Francesca Bono ne sono l'ossatura profonda e sotterranea il resto del corpo è tutto bassi, e suoni sintetico/industriali.

Echi di Bristol, riverberi di dark wave e ritmiche minimali albeggiano dopo la notte passata all'ascolto del primo disco del duo bolognese datato 2010; nove tracce e un unico biglietto per molteplici viaggi di esplorazione che si muovono orizzontalmente e con cenno verticale, alla ricerca di una nuova e promettente alternativa sonora italiana.

Non c'è bisogno di chiudere gli occhi, è tutto davanti a te.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati