Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

In esclusiva per iTunes, il nuovo CD dei Liberadante. Un mondo onirico, tribale, in cui tutto è permesso. Nel loro disco di esordio i Liberadante cantano con garbata irriverenza la gioia, la libertà ma anche l’inquietudine e l’oscurità, senza maschere né pudore, in un crogiolo in cui si fondono tradizione e modernità, etnico e pop. A tratti furiosamente tellurici, in altri deliziosamente mediterranei, i Liberadante sprigionano tutte le componenti primordiali dell’animo umano evocando riti ancestrali, passioni, profumi salmastri e tenere malinconie, toccando sogni, dolori e metamorfosi. Un lavoro di ricerca durato tre anni nato dalla penna e dalle musiche composte da Rossella Aliano e dagli arrangiamenti di Francesco Emanuele, e completato dalla sapiente regia di Carlo Longo; si avvale inoltre della collaborazione di Carlo Muratori nell’arcano “Canto d’inverno” . Alla voce Rossella Aliano, alle chitarre Francesco Emanuele, al basso Salvo Bellia, Batteria e percussioni Luca Zarbano, Fi…

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati