Descrizione a cura della band

"Il secondo disco? Per adesso lo suoniamo dal vivo!"
E' on line "Live 7CAMICIE", sette nuovi inediti brani registrati in presa diretta in modalità live session.
Dal 21 ottobre sul canale You Tube >> https://www.youtube.com/user/zairvioleto



LIVE 7CAMICIE | recensione

"Alcune canzoni sono armi d'istruzione di massa, per altri ragione di vita.
Altri ancora ascoltano quello che capita o quello che passa la radio.
Premetto che non ho mai canzoni da scrivere, soltanto da trovare.
Ovviamente lascio agli ascoltatori il giudizio finale.
Per quanto mi riguarda, le mie canzoni sono bellissime camicie, da indossare quando mi sveglio e "consumare" fin quando vado a letto.
Ma essendo un pò fanatico e anche ingordo non mi accontento di un solo abito.
Così, quando ne ho il tempo e la possibilità, mi cambio più volte durante la stessa giornata".

Dopo l'uscita del primo disco/ep dal titolo "Nomi, cose, chissà", (in parte finanziato da una campagna di successo sulla nota piattaforma di crowdfunding Musicraiser), il songwriter/copywriter lucano Valerio Zito apre il suo guardaroba e ci mostra la stoffa delle sue nuove composizioni.
Il progetto si chiama "Live 7 Camicie": sette video di altrettanti brani registrati in presa diretta durante una live session assieme ai suoi musicisti.
Per ogni brano una camicia diversa.
Ogni canzone ha un colore e uno specifico accostamento cromatico.
Il colpo d'occhio è forte ed emotivamente impattante.
Ma è il colpo d'orecchio che fa la differenza.
Il sound si discosta non di poco dallo stile del primo disco, lasciando spazio a chitarre più distorte, cori più omogenei e ritmiche incalzanti.
Chi entra in questo armadio può perdersi e ritrovarsi seguendo il filo conduttore che fissa i bottoni delle camicie come un punto alla fine di una canzone.
Ogni brano è appeso ad una gruccia e i testi sono ricami di tessuti sociali, d'amore e di sogni.
Il viaggio parte dallo spazio, dalle infinite possibilità di indefinite galassie. Poi si rimette piede sul pianeta Terra, dominato da una pigrizia incalzante che può essere sconfitta con l'aiuto di una potente droga chiamata immaginazione. Ed ancora amori e pezzi di occhi finiti in discariche aperte al pubblico. Il Bianconiglio e il Brucaliffo, l'Aglianico lucanico, rimpicciolirsi e fare jogging sul vinile della vita, l'esigenza di indossare maschere quotidiane, fare all'amore con le onde del mare, la "Nostalghia" del regista Tarkovskj, svegliarsi ma non aprire mai gli occhi, riconoscersi, vedersi andare.
Spesso si tende a nascondere gli scheletri negli armadi.
Non ci sarebbe da stupirsi se aprendo l'armadio di Valerio Zito trovassimo i suoi scheletri vestiti di tappezzeria sgargiante e vintage.
Live 7 Camicie è un progetto senza mezze misure.
Sono inoltre disponibili tutte le taglie, dalla "s" in poi.
L'accesso ai camerini è da questa parte >> http://www.youtube.com/watch?v=T9HnGVGOhB4&feature=share&list=PLhY9XVlSmDcQVuxQSlSnlk5WVPu9NubtE

Credits

http://www.youtube.com/watch?v=T9HnGVGOhB4&feature=share&list=PLhY9XVlSmDcQVuxQSlSnlk5WVPu9NubtE

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati