VALERIO ZITO - Testo Lyrics Ladri di vorrei

Descrizione Ladri di vorrei

Guardando un servizio de Le Iene in tv incentrato su un tale che, a fine giornata, era solito rubare le monete dalla Fontana di Trevi a Roma, mi sono detto: "Ecco perchè le persone non realizzano più i propri desideri: glieli rubano!"

Alcune espressioni all'interno del brano riprendono un monologo del film "Nostalghia" di Andrei Tarkovskij.

Testo della canzone

Mi spiego perché vanno a puttane i desideri delle persone:
continuano a rubare monete dalle fontane
Vorrei poter morire contento e che ogni cosa accada a suo tempo
ma insistono a rubare il mio tempo ed io non sono contento
Arrestate i ladri dei miei sogni
voglio indietro tutti i miei risparmi
per alimentare il desiderio
trasformare l’anima in lenzuolo
Chissà cosa si sono comprati con tutti questi sogni rubati
qualcuno già li ha messi da parte per un viaggio su Marte
Con tutti quanti i nostri “vorrei” si è avverato un desiderio altrui
ma mentre la sua vita va avanti noi non siamo contenti
Condannate i ladri dei miei sogni
voglio indietro tutti i miei risparmi
per alimentare il desiderio
trasformare l’anima in lenzuolo
tirandola dal bucato
dilatandola all’infinito.

Album che contiene Ladri di vorrei

album NOMI, COSE, CHISSA' | ep - VALERIO ZITONOMI, COSE, CHISSA' | ep
2013 - Cantautore, Pop rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati