VALERIO ZITO - Testo Lyrics Taglia S

Descrizione Taglia S

Allegra testimonianza di quanto sia importante lo spirito di "adattamento" in amore.

Testo della canzone

Sei come quel cappotto che tu mi hai prestato
ma farei meglio a dire che te l’ho rubato
mi vai un po’ stretta ma comunque mi stai bene
ed è per questo che tenerti mi conviene
Ma intanto tu mi dici che non ti può bastare
starmi bene addosso se non riesco più a volare
non riesco a muovere le braccia e anche le spalle
ed il problema è che sono proprio quelle
che mi consentono di averti stretta al petto
e dopo poco di spingerti sul letto

Mi spiace ma non riesco a dirti cosa voglio
neppure quante pieghe hanno i ricordi nel mio bagaglio
Tu che sai stirare insegnalo anche a me
che ho già sciupato più di un’occasione

Amore vero è quello che io spaccio
ma d’improvviso sento un rumore sotto il braccio
ti ho stretta troppo forte e ora si è strappato
il tuo cappotto o il mio cuore innamorato?
In quel momento penso: “ma che sto facendo?”
abbraccio te ma ad un'altra io ancora sto pensando
e allora è meglio che io tolga te di dosso
ma spero un giorno di tornare meno grasso
riempir lo stomaco soltanto di farfalle
avere nuovamente te sulle mie spalle

Album che contiene Taglia S

album NOMI, COSE, CHISSA' | ep - VALERIO ZITONOMI, COSE, CHISSA' | ep
2013 - Cantautore, Pop rock
Guarda il video Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati