Lobina - Precipitare testo lyric

23/03/2020 - 12:42 Scritto da Lobina Lobina 0

TESTO

I miei atomi sensibili si raddoppiano
E non ho più anticorpi per difendermi
I miei passi consumati ti rincorrono
Ma non ho, più muscoli per sorreggermi

Voglio stare ancora un po'
Qui seduta, a raccontarti
Dei colloqui di lavoro andati male
Dei vestiti che non riesco più a portare
Delle storie assurde lette sul giornale
No, non resterò a guardarmi
Precipitare

I partiti del mio stomaco si ribellano
E non ho più fegato per difendermi
Io non credo ci farò mai l' abitudine
A dovermi preoccupare

Dei colloqui di lavoro andati male
Dei vestiti che non riesco più a portare
Delle storie assurde lette sul giornale
No, non resterò a guardarmi
Precipitare

Non resterò a guardarmi Precipitare
Non resterò a guardarmi Precipitare
Non perderò altro tempo
A dovermi preoccupare

Dei colloqui di lavoro andati male
Dei vestiti che non riesco più a portare
Delle storie assurde lette sul giornale
No, non resterò a guardarmi
Precipitare

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Precipitare di Lobina:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Precipitare si trova nell'album Clorofilla uscito nel 2020.

Copertina dell'album Clorofilla, di Lobina
Copertina dell'album Clorofilla, di Lobina

---
L'articolo Lobina - Precipitare testo lyric di Lobina è apparso su Rockit.it il 2020-03-23 12:42:52

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia