Loris Dalì - Sono Porno, sono Punk testo lyric

TESTO

SONO PORNO, SONO PUNK.

C'ho ancora la cresta.
Randagio è il mio cane.
Molesto alla festa.
Non credo alla televisione.

Sono punk, sono punk,
sono punk, sono punk.
Sono punk.

Seduco all'istante.
Vergogna di niente.
Non c'ho le mutande
e vi faccio contente.

Sono porno, sono porno,
sono porno, sono porno.
Sono porno.
Sono porno e lui è punk.

Mi fotto il sistema.
Orgasmo & Anarchia.
Pazienza e Mishima.
La pornocrazia.

Sono porno e sono punk.
Sono porno e sono punk.
Sono porno e sono punk.
Sono porno e sono punk.

CREDITS

Batteria e voce: Malcolm Punk Basso: Cristiano Blanco Chitarre: Carlo Castagna Voce: Loris Dalì

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Sono Porno, sono Punk di Loris Dalì:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Sono Porno, sono Punk si trova nell'album Canzoni della fregna uscito nel 2017 per Routenote.

Copertina dell'album Canzoni della fregna, di Loris Dalì

---
L'articolo Loris Dalì - Sono Porno, sono Punk testo lyric di Loris Dalì è apparso su Rockit.it il 2022-11-17 00:41:09

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia