Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione

Malasuerte Ep è il secondo lavoro autoprodotto del trio Salernitano Los Carnales, composto da Fonch Menino (classe 90) Mista Bobo (classe 92) e Mario Kabul (classe 91).

L'Ep contiene sei tracce, due delle quali sono collaborazioni: "Tu che dicive " ft. Ivanò della pankina krew (traccia n.2) e Flux 'n' bass ft. Redogg dei Funky pushertz (traccia n.5).

Le produzioni sono interamente curate da Mista Bobo, producer del Collettivo Lc Familia e dello stesso trio, la scelta di non introdurre produzioni esterne è palesemente voluta per dare un'unica impronta di sound che comunque varia in base alle collaborazioni e alle tematiche affrontate nel disco.

Malasuerte incarna la superstizione dei tre artisti in base alle loro esperienze vissute nell'ultimo periodo dopo l'uscita del primo Mixtape (Empresa Familia vol.1).

Un viaggio di 20 Minuti ricco di stati personali e metafore, che si legano alle radici del trio e al percorso Underground intrapreso insieme, passando da tracce puramente autocelebrative come la prima del disco "Marasalvatrucha" a "Io & Chi" (Primo estratto dell'Ep) che può essere letta come una pagina di diario dei due Rapper, fino a tematiche riguardanti la legalità come "Pass" ( traccia n.4). Mentre invece per le tracce con le collaborazioni l'approccio è stato più libero, anche per quanto riguarda la scelta degli artisti, di fatto questo ha portato a concepire un pezzo molto piu Hardcore come "Tu che dicive" ft Ivanò e uno più melodico come Flux 'n' Bass con Reddogg. la stesura dei testi è prevalentemente in dialetto, ad esclusione dell ultima traccia "The Champion" completamente in Italiano, che ripercorre gli inizi del gruppo e la lorto storia.

Il lavoro è stato prodotto, registrato e mixato presso "Zona5 studio", situato a salerno, risulta essere la vera e propria fucina del collettivo Lc Familia.

L'uscita dell Ep è prevista per il 4 Marzo in copia fisica e su tutti gli store digitali.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati