Gruppo punk/rock formatosi nel 2001, i Collettivo 01 iniziano la loro carriera musicale facendosi conoscere nei piccoli live clubs della zona di Varese. La formazione originale vedeva solo 3 componenti: LOSTè (voce e chitarra), Franca (basso) e Despe (batteria). Dopo aver registrato il primo cd-demo "Mondo Primitivo" nel novembre del 2003, presso lo studio di Paolo Frattini, il gruppo iniziò ad attraversare le sue prime piccole crisi. Dopo un anno fatto di serate nei pubs e feste delle scuole (da ricordare anche una serata come spalla ai Bassistinti), si vedeva la necessità di aggiungere un'altra chitarra alla band. Prima Da, poi Lale (già chitarra e voce degli Scumbag) si avvicendarono a supportare i Collettivo 01 nei live. Tra i due momenti, alla batteria, si verificò l'uscita di Despe, e il naturale inserimento di Mommi, già frequentatore degli ambienti intorno al gruppo. Nel marzo 2005, parteciparono e vinsero le selezioni di "School Music Village", concorso nazionale per bands emergenti organizzato dalla ESP (Event Sound Promotion) a Simeri (CZ). Aspettando le finali del concorso in Calabria, i Collettivo 01 registrano il secondo cd-demo "Collettivo 01" allo studio "DOILLA" di San Fermo, Varese. Per l'occasione viene inserito come secondo chitarrista definitivo Dipa, che si ambientò perfettamente, anche grazie ai numerosi concerti e concorsi che stavano susseguendosi in quel periodo. Tra questi, si cita il concerto con gli Harddiskaunt alla Festa del rock di Comerio (VA). Nell'agosto 2005, quindi, fanno parte del sopracitato concorso della ESP, durante il quale stringono molte amicizie con bands emergenti da tutta Italia e con figure di spicco del panorama musicale italiano, come Lucio Contini (Vallanzaska) e Mario Natale (manager, direttore d'orchestra a Sanremo, ecc...). Anche senza vincere il concorso, riuscirono a evidenziare il proprio stile duro e melodico. Neanche dopo un mese, infatti, vennero contattati dagli amici Repsel di Viterbo per un live nella loro città. Tornati dall'avventura centro-suditaliana, i Collettivo 01 si mettono subito al lavoro per scrivere nuovi brani e organizzare parecchie serate sparse in tutta la provincia di Varese e in alcune zone di Milano. Da ricordare i concorsi al Transilvania Live Milano (ora Music Drome) e la vittoria al concorso "Note in Libertà" di Induno Olona (VA), organizzato dai ragazzi del "Caimano", divenuti, dopo la partecipazione nell'estate successiva al "CaimanoMusic&Beer", grandi supporters della band. Grazie all'amicizia con la coop. soc. Naturart e la TubeRecords, vengono anche invitati come spalla alla presentazione del disco d'esordio come solista di Tommi delle Pornoriviste. Inoltre, vengono chiamati a partecipare alla Street Parade organizzata da PositiVA, tenutasi il 22 ottobre 2005. Nel Maggio 2006, i Collettivo 01 vincono una registrazione professionale di tre brani nello studio del Politecnico di Milano. Da questa esperienza nasce l'ultimo cd-demo "Squallida!". Nell'autunno successivo, vengono richiamati a partecipare alla Street Parade, mentre, nel marzo 2007 arrivano primi, insieme ai Jolly Good Meal e Shank Vibe, al concorso "VA sul Palco", organizzato da Naturart e Tuberecords. Nel frattempo, un altro concerto come spalla di Tommi & gli Onesti Cittadini e alcune date in Svizzera e nella zona di Castelletto Ticino-Novara. Da non dimenticare il "SummerFest 2007" insieme a Bugo e Giorgio Canali e la partecipazione all'importante concorso musicale "LuvonRock" di Luvinate (VA). Conquistata la finale mediante sondaggio in internet, i Collettivo 01 vengono ripescati a furor di popolo. Ciò nonostante, non possono evitare la seconda crisi della band: a fine luglio '07 i Collettivo 01 e Franca decidono di separarsi, motivati da scelte musicali diverse. Al suo posto, quindi, entra Dye, bassista di notevole qualità che apporta nuove energie al gruppo. Con lui, dopo essere arrivati terzi al "LuvonRock" e aver vinto il Concorso per band emergenti di Casbeno (Varese), i Collettivo 01 si apprestano a incidere il loro primo vero album. Il 12 aprile, con ospiti i Kapolinea e i Soggetti Sospetti, hanno presentato il primo CD "INFERNI URBANI". In estate 2008, dopo vari appuntamenti in provincia di Varese (Oggiona, Marchirolo, Varese, Gemonio), il gruppo si sposta a Casale Corte Cerro (VB) per la finale del concorso musicale nazionale "Perle ai Porci" e concludono la loro stagione a Sordevolo (BI) con Gerson e Pornoriviste, in occasione del "Libra Festival", palco che ha ospitato musicisti di grandissimo rilievo come Elio e le Storie Tese, Ludovico Einaudi, Giuliano Palma, ma anche Linea 77, Sud Sound System, Modena City Ramblers, Roy Paci, Raiz... e per ora è tutto: ci vediamo a settembre!