lovherdose - Ascolta e Testo Lyrics Clochard

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione Clochard

"Aldilà delle persone con una storia tragica alle spalle, ve ne sono molte altre che hanno fatto della "strada" una scelta cosciente...sono i Clochard bohémienne.
Queste persone, senza schemi, disposte a vivere ai margini della società, ci hanno sempre affascinato. La loro è una vera propria filosofia di vita per anime libere in città polifoniche.
Nascondono qualcosa che agli occhi dei più, affaccendati tra le mille preoccupazioni di ogni giorno, appare come incomprensibile.."

Testo della canzone

CLOCHARD DI NOTTE APPESI AI MURI SOGNANO IL PANE;
E SULLE STRADE DI TORINO VEDON LE LUCI SCINTILLARE
BRIGANTI, PUTTANE E ARLECCHINI UCCIDON LA FAME
E’ UN MUCCHIO SCONCIO DI PERSONE INSIEME ALLE QUALI VIAGGIARE

CLOCHARD! …STAI NELLA NEBBIA!

SENTIRSI STRETTO NELLA PELLE E’ IL MIO LANGUORE
SENTIRE IL VUOTO NELLE OSSA E’ LA MIGLIORE SENSAZIONE
LA SERA PENSO AI MIEI RICORDI C’E’ IL SOLE CHE MUORE
STASERA HO UNO STRANO SENTORE E’ L’ODIO DI QUESTA STAZIONE

CLOCHARD! …STAI NELLA NEBBIA!

“SONO UBRIACO E SONO SOLO MA NON VOGLIO TORNARE
IN QUESTO VIAGGIO SENZA META VOGLIO SOLO PIANGERE E URLARE
SENTIRMI LIBERO DAL MONDO CHE MI SCORRE ACCANTO
GIORNO PER GIORNO PERCHE’ GIA’ PENSARE AL DOMANI E’ TANTO

CLOCHARD! …STAI NELLA NEBBIA!

LE MANI DELLA NEBBIA LI PRENDONO A INVECCHIARE

STRINGONO LE MANI NELLA NEBBIA
MENTRE STANNO AL BUIO E VOLANO VELOCI
TRA LE VOCI DI CHI NON LI VEDE …MAI

Album che contiene Clochard

album EP - lovherdoseEP
2014 - Rock, Indie
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati