Mahmood, nome d'arte di Alessandro Mahmoud, è un cantante nato a Milano nel 1992, da madre italiana e padre egiziano.

Dopo una lunga gavetta, Mahmood partecipa alla sesta edizione del talent show X Factor, nel 2012. Anni dopo, nel 2016, partecipa nella sezione Giovani del Festival di Sanremo con il brano "Dimentica".

Nel 2017 collabora con diversi artisti, come Fabri Fibra, con il quale ha lavorato alla stesura del brano “Luna”, e Michele Bravi, per il brano “Presi Male”, contenuto nella seconda versione di Anime di carta - Nuove pagine.

Nel 2018 ha pubblicato il suo primo EP "Gioventù Bruciata", prodotto da Ceri, MUUT e Katoo, per Island Records. Nello stesso anno, lavora come co-autore insieme a Marco Mengoni per alcuni brani contenuti nel suo ultimo album Atlantico e prende parte all'ultimo album del rapper Gué Pequeno, per il brano "Doppio Whisky", che fa parte dell'omonima serie in tre episodi Sinatra, chiamata come l'album, trasmessa in esclusiva su TIMVISION.

Mahmood a Sanremo 

Mahmood vince Sanremo Giovani con il brano “Gioventù bruciata”, contenuto nell'omonimo EP pubblicato con l'etichetta Universal Music, che gli consente di partecipare alla sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo, con il brano "Soldi", prodotto da Dardust e Charlie Charles.
Con "Soldi", Mahmood vince il Festival di Sanremo.