MALAMANERA - Ascolta e Testo Lyrics Maldita

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Andavo per la strada nella notte,un vecchio alla finestra
non c'era più che un sibilo incessante,nella mia testa
l'inquietudine e' una bestia oscura,e quella in estinzione non ci va
Maldita indomabile creatura,che ti lega mani e piedi e se ne va...

è una sindrome dispotica e tenace ed automatica
e satanico è il sogghigno che ti fà
è la fune che ti avvinghia e ti seduce malinconica

si inceppa la tua chimica e poi perdi la bussola
un gatto se la mangia e se ne va
la testa contro il muro,la faccia guarda il suolo
si gonfia,si compiace e lei lo sà

RIT:
che l'amore,che l'amore e' un diavolo malefico
che ti prende per la mano....
poi ti porta via lontano....e in un angolo ti lascia e se ne va

si inceppa la tua chimica e poi perdi la bussola
un gatto se la mangia e se ne va
la testa contro il muro,la faccia guarda il suolo
si gonfia,si compiace e lei lo sà.....

RIT:
che l'amore,che l'amore e' un diavolo malefico
che ti prende per la mano......
e poi ti porta via lontano....e in un angolo ti lascia e se ne va

Album che contiene Maldita

album Il primo passo - MALAMANERAIl primo passo
2015 - Reggae, Patchanka, Latin
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati