Descrizione a cura della band

Figli della Musica è il primo lavoro della band. Un EP composto da cinque brani che hanno come genere principale il rock. Sono varie, però, le influenze che si insinuano canzone per canzone, alcune più pop e altre blues; questo è dovuto al fatto che ogni componente dei Mald'estro proviene da varie esperienze musicali: rock, blues, gospel ecc.

Il brano che fornisce il titolo all'EP racconta un po chi siamo e da dove veniamo, racconta che con la musica siamo nati, siamo cresciuti e probabilmente con lei moriremo.

Il Cammello si differenzia da tutte le altre canzoni e racconta un'avventura semplice e a prima vista banale, ma vi incoraggiamo a trovarne il senso facendola vostra e diventandone voi stessi protagonisti, è questo che conta.

Una come Te e Vai Via sono due esempi delle influenze di cui parlavamo poco fa: la prima distintamente pop-rock mentre la seconda assume caratteristiche tendenti al blues.

Insensibile, infine, vuole essere un inno a non fermarsi mai, a scavare dentro di sé anche nei momenti più difficili, e noi lo abbiamo fatto attraverso il rock.

Credits

Formazione: Lorenzo Biondini - voce, Manuel Siboni - chiatarra, Stefano Billi - basso, Matteo Tassinari - batteria.

Registrato presso L'arcangelo Recording Studio di Forlì.

Produttore: Matteo Tassinari

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati