Manovalanza - Ascolta e Testo Lyrics Ai margini

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Ai margini
dove non c'è la sicurezza
dove imperversa l'ignoto
per sentire il vento in faccia
voglio andare ai margini
stanco della visione centrale
non resisto sento di soffocare
c'è troppo movimento
solo e stanco
vado ai margini

E non mi basta respirare
rivoglio ciò che era mio
non chiedo altro che tacere ed ascoltare il silenzio
e non mi resta che arrancare
difendere il mio spigolo
braccato nello spazio e nel tempo
del mio angolo

ai margini
lontano da false speranze
dai sorrisi e dalle certezze
per restare ancora vivo
voglio andare ai margini
stanco dell'oppressione mentale
di chi tutto vuole controllare
c'è troppo movimento
triste e spento
vado ai margini

E non mi basta respirare
rivoglio ciò che era mio
non chiedo altro che tacere ed ascoltare il silenzio
e non mi resta che arrancare
difendere il mio spigolo
braccato nello spazio e nel tempo
del mio angolo

Album che contiene Ai margini

album Tutto Contro - ManovalanzaTutto Contro
2013 - Ska, Punk
Guarda il video Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati