Manovalanza - Ascolta e Testo Lyrics Pago per suonare

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

L'arte è una cosa seria

Senza pudore e senza vergogna
come in un lago in cui l'acqua ristagna
Concorsi con bandi e regolamenti
mille premi su palchi imponenti
Voi salverete la scena emergente
Benefattori nel regno del niente
l'unica piazza dove si può suonare
ma non scordare la quota d'iscrizione

Pago per suonare
Pago per suonare
Pago per suonare
Pago per suonare

Poi ci son professionisti del furto legale
Non c'è modo di poterli aggirare
Tu organizzi loro vengono a sapere
gentilmente ti chiedono di pagare
no ma guarda non c'è problema
o fai così o suoni in cantina
Mi impegno e mi sbatto a scriver canzoni
per farmi prendere per il culo da voi signori

Pago per suonare
Pago per suonare
Pago per suonare
Pago per suonare

ma in mezzo a tutto questo
c'è ancora chi lo fa per gusto
si arrangia anche con niente
per far muovere la gente
è quindi assurdo che debba pagare
per avere un palco
dove suonare

io suono sono io che suona
non sono io a dover pagare

Album che contiene Pago per suonare

album Tutto Contro - ManovalanzaTutto Contro
2013 - Ska, Punk
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati