Manovalanza - Ascolta e Testo Lyrics Sotto controllo

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione Sotto controllo

Sotto controllo è dedicata all'eccessiva bisogno di sicurezza che le autorità inducono sulla gente comune tramite l'esagerazione di fenomeni sociali quali emigrazione, delinquenza e criminalità, soprattutto nelle piccole cittadine del centro Italia dove questi fenomeni sono in realtà marginali e tollerabili. Non abbiamo bisogno di sentirci protetti, non abbiamo paura di quello che ci può succedere.

Testo della canzone

Nelle strade in cui vivo
in questa spenta realtà
l'ignoranza s'insedia
istigando staticità
c'è chi espone i fatti esagerandone il contorno
per fomentare il desiderio di controllo
si celan dietro la bugia dell'apparenza
alludendo ad una presunta delinquenza
gente che si nasconde dietro le serrande chiuse
come i loro cervelli
approvano uno spreco inutile di soldi
per aumentare i controlli
ma aprite gli occhi prima della bocca

ed il morbo dilaga
trovando terra fertile
in un covo di persone
che vogliono solo repressione
gente che ha sempre contestato chi almeno ci ha provato
a cambiare questa triste realtà
han soffocato sul nascere qualunque iniziativa
parlandoti di civiltà
ma per voi io non rinuncio alla mia libertà

Basta con questa repressione
Basta, non c'è motivazione

il desiderio di sicurezza è indotto dall'ignoranza
dalla paura del diverso, dalla intolleranza
ma fossi in voi starei attento con tutto questo reprimere
senza una valvola di sfogo non potremo che scoppiare
e scoppierà
la rabbia scoppierà

Album che contiene Sotto controllo

album Anziani a vent'anni - ManovalanzaAnziani a vent'anni
2011 - Ska, Punk
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati