Nati nel '94 con il nome 'Mantra', i Mantraturbato hanno intrapreso un'evoluzione partita dal rock ed arrivata (seppur non terminata) ad un sound d'atmosfera, turbato e disturbato, che esula completamente dalla definizione classica di rock. I loro testi sono in lingua italiana, sebbene le loro maggiori influenze musicali derivino da gruppi d'oltremanica e d'oltreoceano. Il loro sound esce quindi dagli schemi e sfugge alle definizioni: muovendosi in precario equilibrio tra suoni acustici ed elettronici, in atmosfere rarefatte e liquide, diventa semplicemente musica preterintenzionale.