Mao - Pop gravitazionale testo lyric

04/06/2020 - 13:11 Scritto da Mao Mao 114

TESTO

Music audio by Mao e la Rivoluzione performing ‘Pop gravitazionale’. (P)&(C) 1996 Virgin Music Italy S.r.l.


Mao e la Rivoluzione - Pop gravitazionale
(lyrics: Mauro Gurlino - music: Mauro Gurlino, Massimiliano Casacci)

ho avuto un sogno beat pop gravitazionale
ci resto appeso come in punta a una spirale
di una rivoluzione figlia dei rumori
di questa giungla che ci vuole tutti fuori

il mio telecomando è su tutti i canali
ha mille occhi e cento antenne da scoppiare

non fa paura la realtà
non scapperemo mai di qua

non fa paura la realtà
non scapperemo mai di qua

il mio campionatore ha orecchie per sentire
le voci della mischia posson suggerire
i segni ed il percorso per comunicare
con l'anima che dorme in fondo al carnevale

non fa paura la realtà
non scapperemo mai di qua

non fa paura la realtà
non scapperemo mai di qua


Mao
http://www.maoelarivoluzione.it

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Pop gravitazionale di Mao:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit: senza nome (di @meliotact con 2 brani)

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Pop gravitazionale si trova nell'album Mao e la Rivoluzione - Sale (1995) uscito nel 1995 per Virgin Music, Virgin Music.

Copertina dell'album Mao e la Rivoluzione - Sale (1995), di Mao
Copertina dell'album Mao e la Rivoluzione - Sale (1995), di Mao

---
L'articolo Mao - Pop gravitazionale testo lyric di Mao è apparso su Rockit.it il 2020-06-04 13:11:07

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO