Descrizione a cura della band

When The Dollhouse Burns è il terzo album solista di Marcello Chiaraluce, chitarrista e cantautore Rock alessandrino.
Il disco nato dall'esigenza di semplificare il linguaggio musicale, renderlo più diretto ed essenziale, è stato realizzato in trio come una vera garage band, riscoprendo il divertimento della creatività e dell'essenza del rock.
In fase di studio, su alcune tracce è stato invitato in studio anche un tastierista per le session che ne richiedevano l'apporto timbrico.

L'album parla dell'entropia, quella componente che crea il disordine in ciò che programmiamo.
Quando la nostra casa delle bambole brucia, tutte le nostre certezze spariscono. Quando la vita ci impone un drastico cambiamento, opporsi per tenere strette le cose che non vorremmo perdere, rischia di ottenere l'effetto opposto.

Musicalmente parlando, il disco contiene 10 tracce ed è legato alle sonorità del rock fine '70 inizio '80, dal punk raffinato dei Police all'AOR dei Dire Straits, mantenendo un piglio rock, talvolta progressivo, talvolta essenziale.

Credits

Tutte le canzoni sono state scritte da Marcello Chiaraluce.
Prodotto da Marcello Chiaraluce e Claudio Cattero per Guital Records.
Registrato, mixato e masterizzato da Claudio Cattere @ Manifatture Musicali Studios (San Didero - TO)

Marcello Chiaraluce - Chitarre, Voce
Luca Ogliaro - Basso
Luca Grosso - Batteria

musicisti addizionali
Massimo Rumiano - Organo, Wurlitzer, Rhodes, Tastiere
Claudio Cattero - Percussioni

Copertina realizzata da Andrea Montaldo

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati