Marcello non ha bisogno di presentazioni; il suo curriculum vanta nomi quali: Natalie Merchant (10000 Maniacs), Deep Purple, Nirvana, Jane Scarpantoni (Lounge Lizards), Saxon, Jane’s Addiction, REM & Peter Buck. Si è guadagnato la stima di Bruce Springsteen e Vic Chesnutt. Ha partecipato ad innumerevoli show televisivi e radiofonici.
Marcello Cunsolo e i suoi Flor de Mal (poi Flor) hanno segnato la scena catanese degli anni ’90 e dato vita alla Seattle d’Italia.
Autoesiliatosi dal mondo della discografia ufficiale tra i boschi dell’Etna, pur centellinandola, non ha mai rinunciato alla sua carriera live.