Marcoavaro - Ascolta e Testo Lyrics Festa + Walker tekno ranger

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Odore di legna bruciata, di fumo di coca, di vomito fresco
la sera è iniziata, guido da 2 ore, son sano come un Flanders, esco
e un Amy strafatta, incazzosa, mi porge dell oppio, mi vende dell' oppio
e perchè ho la faccia di un pirla sembra come minimo volerne il doppio
e lungo il tragitto pusher gridatori, pusher ballerini fan l' oro
fra "cara è la foga a chi è caro alla droga"
la taz dei balocchi è un lavoro
il sound dei pirati, le canne al veleno, l' aspetto più fuori dal coro
l' hardcore sulle dita, le gambe che saltano, idee da discutere al foro
il circo di decibel, luci marziane mi scoppiano a ritmo frontale
e un bisogno d' amore m' affronta e fronteggia altre mille domande inumane
il caos destituisce i gerarchi e un unico nucleo vien pronto all' atto
il patto di fuoco e energie si somma ed esplode ed implode nel battito

E fai che la notte sia colma, da ora non sia mai più calma
e l' alma mia canta, il narcobattaglione s' è preso la tinta quaggiù..

Album che contiene Festa + Walker tekno ranger

album Uno dei più grandi artisti degli ultimi 30 anni - MarcoavaroUno dei più grandi artisti degli ultimi 30 anni
2013 - Pop, Hardcore, Dance
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati