Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Il disco è il primo lavoro completo di Marco Spiezia, in cui girano vorticosamente
anni di viaggi tra la Cornovaglia e la Campania. I testi fanno dell’eclettismo
il loro punto di forza: spaziano dalla voglia di vivere al sistema fallimentare
bancario europeo, dalla spensieratezza dei surfer sulle coste oceaniche d’Albione
all’importanza della “parola” nel processo comunicativo. Il sound è un miscuglio tra
pop, rock e qualche battuta jazz, sempre all’insegna del ritmo e del buon umore.
La vita spaccata in due mondi, le difficoltà e le gioie di chi la vive, frullati in tredici
tracce.

Credits

Registrato presso Sawmills Studio - Golant, Cornwall (UK);
mixato da Nicolò Fragile, Gianfranco Clerici e Marco Spiezia;
masterizzato da Daniele Isola e Gianfranco Clerici presso Screenplay - Milano
Marco Spiezia – voce, chitarra
Michael Hatton – chitarra
Danilo Asturi, Gianfranco Clerici – basso
Luca Taurmino – batteria
Musica e testi: Marco Spiezia
Prodotto da Gianfranco Clerici/Screenplay, Dario Villa/Accorgitene™ e Marco
Spiezia

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati