album Carne - Maria Forte

Maria Forte Carne


2013 - Industrial, Alternativo, Pop rock

Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione a cura della band

Carne è musica pop, un riff di chitarra con big muff e sansamp e un moog da fotterti i timpani.
Carne è musica pop con il rullante con la “pacca” di Dave Silvera ai tempi d'oro e il finale di Mullholland Drive messo in loop.

Carne non è nulla di nuovo, esisteva già e per questo rimane nel tuo cervello. Impossibile non cantare “sono perfetto” o “bisogno di te”, singoli dell'album. Provare per credere.

“Carne”è il primo capitolo di una trilogia sull'omicidio passionale, va a caratterizzare un personaggio smanioso di affetto, sociopatico, talmente impacciato ed ignorante riguardo alle meccaniche e modalità sociali da recar fastidio e da allontanare chiunque. Lo stalker solitario, respinto, risentito, dichiara guerra al mondo, un mondo di cui non fa parte, a cui non interessa, al quale è tutt’altro che indispensabile.

Nel secondo volume “Iceberg”, il protagonista da vittima diventa boia, vuole vendetta agli affronti e alle ingiustizie subite trasformandosi in un predatore, lucido e sadico. Nei suoi crimini ripercorre così numerose storie italiane come quelle di Michele Mongelli, Donato Bilancia, del Massacro del Circeo fino Don Ruggeri e il Processo per stupro del 1979.

Nel terzo ed ultimo volume “Brace” si arriverà ai sensi di colpa, alla voce delle vittime che lo tormenterà fino a farlo bruciare vivo nell'inferno, l'inferno che lui stesso ha acceso.

Credits

Arrangiato suonato e registrato da Maria Forte, Batteria: Alessandro Gobbi
Mixaggio e Mastering Giacomo "Jac" Salan @lafucina firenze assistito da Maria Forte
(c)2013

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati