Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione a cura della band

La band Marijuanal nasce in provincia di Rovigo tra Marzo e Aprile 2013 per volontà di Spear (voce, chitarra), desideroso di tornare a suonare alcuni dei generi da lui piu' amati: hardcore, metal, thrash 80, punk. Subito poco tempo dopo, si unisce al progetto una sua vecchia conoscenza, Piledriver (basso), il quale porta delle idee che combinate a quelle di Spear, trasformano un semplice progetto hardcore in un qualcosa di piu' completo.A distanza di poco tempo escono 2 demo: in estate 2013 il primo "garbage paradise" contenente 4 pezzi, a Settembre 2013 il secondo " greatest (s)hits" che segna un netto miglioramento compositivo e sonoro. "Alone" entra al numero 1 nella classifica punk di soundclick su un totale di oltre 18'000 canzoni e nella classifica rock entra al 47esimo posto su un totale di oltre 251'000 canzoni, "no pussies in the skatepark" (dal quale è stato tratto un video totalmente DIY a budget praticamente 0) entra al numero 4 in classifica punk, "1984" (canzone che è stata usata per il nostro secondo videoclip) entra al numero 1 in rock ( su 255369 pezzi) e #1 in punk ( su 18694 canzoni), "Blood"(nukezone) entra al numero 23 nella categoria metal su un totale di 107324 canzoni e al numero 3 nella categoria alternative metal su un totale di 16837 pezzi, -blotter- #3 categoria alternative ( su 189494 canzoni) e #1 categoria nu metal ( poco meno di 2000 canzoni)
Su Reverbnation abbiamo raggiunto la posizione 1 sia nella chart punk locale che in quella nazionale mentre nella global chart punk abbiam raggiunto la posizione 31

Nella categoria demo del sito della leggendaria label punk Epitaph, la canzone "no pussies in the skatepark" viene votata il 16/02/2014 tra i migliori pezzi, il 05\03\2014 ben 2 pezzi sono contemporaneamente presenti in classifica nel sito della epitaph: "no pussies in the skatepark" e "1984", il 3 dicembre 2014 anche -brothers- viene votata tra i migliori pezzi.
Le nostre canzoni sono presenti nelle playlist di diverse web radio\ radio nel mondo: potete ascoltarci da radio americane di stati come New York ( #1 con la canzone -strung out- presso la WPNR-FM radio di UTICA), California, Florida; Argentina, Brasile, Italia, Filippine, ecc. Infine oltre 3391 radio americane e canadesi ( web radio, collegiali, commerciali) trasmetteranno le nostre canzoni nel corso di fine 2014 e 2015.
Siamo già stati intervistati diverse volte sia su radio italiane che estere e siamo apparsi su 5 compilation Italiane. nel gennaio 2015 saremo nel #21 della compilation edita dal prestigioso sito freedom punker-
Per quanto riguarda le influenze comuni: thrash anni 80, hardcore, punk, rock.
Piledriver è un amante del j-rock ed in generale della musica asiatica nonchè un grandissimo fan di bassisti come Matt Freeman (Rancid), Ue-chan (Maximus the hormone) e dell'alternative rock mentre Spear tra le sue preferenze ci sono: Drum'n'bass, rap, hip hop, goa trance, indie, dubstep,stoner rock/metal sludge metal.
Nei live siamo affiancati da 1 o 2 session men

Credits

FORMAZIONE;
SPEAR PAPELA: vocals, guitars,
LEO "PILEDRIVER" SAMA: bass

all music and lyrics by SPEAR & LEO SAMA

stem mastering presso tmusicaudio di new york city realizzato da Bob Davodian
http://www.tmusicaudio.com/index.html

Commenti (1)

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati