Leggi la recensione

Descrizione

HumpDay LoverDose nasce da una forte suggestione nata da una foto di un'amica. L'idea è quella di tributare in un modo del tutto personale "Red Rose SpeedWay" degli Wings. Se non fosse che l'album in realtà parla di nostaligie Anorak Records, amori ambiti e mai nati e ragazze che vogliono abbandonare i propri giochi per diventare sfrontate e dannate come Christine F. L'album vede la collaborazione di Simona Rovida alla voce nei primi tre brani.

Credits

Simona Rovida - Seconda Voce

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati