Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Eccoci qua. Il nostro primo EP. Nato dall’urgenza da parte della band di farsi ascoltare con il suo suono autentico dopo una buona sfornata di demo apparse sul generazionale MySpace e alcuni bootleg dei brani che andranno a comporre il nostro primo album:”February”.Solo che il tempo passa. “February” (l’album, non la canzone) si chiamera’ probabilmente “Febrero”, abbiamo cambiato un batterista (qui sentite Joe Pistocchi, gia’ “ex-fitness pump”)... e lo strano esperimento che avete sotto le mani rimane unico comunque per bellezza (lo so, sono modesto), in quanto comunque molto dissimile dal sound della band dal vivo (divertititevi a cercare su intenet gli innumerevoli bootleg live, tra cui il minifestival AC/AU con “Clever Square” e “Heike Has the Giggles”). Una piccola rarita’ dunque, anche se “Girls from Ronta” ha raggiunto una dimensione pressoche’ definitiva.
“Girls From Ronta” nasce come parodia del classico brano indie pop a matrice svedese. Dopo "We're From Barcelona", "T…

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati