Rapper

Primi anni 2000. Marsico, all'epoca ancora Ràdim (ma costantemente mal pronunciato e trasformato in Radìm), inizia ad avvicinarsi alla musica Rap. Pantaloni larghi e bracciate di funk, fa la sue prime conoscenza delle rime grazie agli Articolo 31 ed ad un ancora per lui incomprensibile Eminem. Un po' alla volta va a cercarsi ciò che le radio non passano. Scopre Bassi Maestro, Kaos One, i Cavalieri della Dopa. Poi, l'incontro con Rais e Mami. Iniziano i freestyle con le basi pompate in auto e le prime gare. Nasce la crew CH4O. Il gruppo si esibisce a qualche serata hip hop e partecipa ad alcuni contest, ma la chimica non nasce. Marsico lascia la crew ed inizia il suo percorso solista. Come artista a tutto tondo prima, diplomandosi in un laboratorio di arti sceniche, come rapper poi. Compone testi e strumentali che però non pubblica mai. Nel 2014 firma con AphroditeRecordsLabel, e nel 2015 esce il suo primo album ufficiale "Uno, Nessuno e 100000". Nel 2016 inizia a lavorare sul mixtape indipendente "MARSIKING", in uscita per fine anno.