Marti Stone - Ascolta e Testo Lyrics Non C'è Problema

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Ho lasciato che dicessero che cesserò
ma al massimo li piscio e vado all’estero
non lascio che mi fermino il cuore, tipo, cholesterol
nonostante i problemi forse resterò


se la mia pussy riot la tua pussy puzza
rappo in chiesa col passamontagna fucsia
non so per chi mi hai presa tanto non sarò mai giusta
con la testa che ho, fotte un cazzo so che resterò


qui, così lontana dal posto in cui sono cresciuta
ma so la strada di casa, ho un codice dietro la nuca
resterò qui che preferisco i rumori di questa città
all’ordinarietà, tutti gli errori che fai alla mia età


potrei pensarci troppo fino a restarci sotto
o fare festa finché ci scappi il morto
dare fuoco a tutto e gustarci il botto
ti spiego com’è che va questa sera


se sei già con me ne vale la pena, si o no?
non c’è problema che non si possa risolvere dal pusher
con più soldi di Bush e le persone giuste

atterro come a Stansted, c’è la fila al mio funeral
se tramonto tipo sunset boulevard
tornano tutti, boomerang
tornano tutte indietro improfumate col foulard, quanto durerà?


vivi una volta sola e dopo sei morta quindi ora porta
il culo sotto le lenzuola che odio svegliarmi da sola
sei sorda o sei suora?


mi butto e conto su di me tipo tre due uno
a rovescio più di me nessuno e com'è
che va questa sera, se sei giù con me
ne vale la pena si o no?


non c’è problema che non si possa risolvere dal pusher
con più soldi di Bush e le persone giuste.

Album che contiene Non C'è Problema

album Sulla Bocca di Tutti - Marti StoneSulla Bocca di Tutti
2014 - Sperimentale, Rap, Elettronico La Grande Onda, Made In etaly
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati