MASALAS Sanguefreddo Scarica e Ascolta e Testo Lyrics

MASALAS Sanguefreddo Scarica e Ascolta e Testo Lyrics

band
Grunge, Alternativo, Alt-country 

firenze (FI), Toscana

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione Sanguefreddo

Sir Kenelm Digby ci ha insegnato un potente maleficio, il nostro unguento armario in musica

Credits Sanguefreddo

Testo e Musica: Pietro Salvadori

Testo della canzone

Ti ho ferito la schiena, con le mie dita adunche e quando te ne andrai le brucerò nella calce e se percorrerai longitudini a oriente dovunque saprai che qui è mezzanotte. Ho bagnato la lama in un bagno di sale e due lacrime aspre scaveranno il tuo volto e così ogni notte bruceranno più forte e saprai quanto ormai ti sei spinta distante. Sarà l’arma che ho in mano, sarò l’occhio del mostro, sarà il fuoco fantasma che mi balla sul collo, sarà pure un impronta,una traccia di muschio che riempi il mio naso del calore di un letto, sarà il liquido infetto, sarà un altro delitto, sarà solo uno sguardo a sangue freddo.



Album che contiene Sanguefreddo

album Croce (della Nazione) - MASALAS
Croce (della Nazione) 2016 - Dark, Alternativo, Alt-country

Playlist con questo brano

@mauriziobalduani - masalas (2 brani)  

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti