Massimo Volume - In un mondo dopo il mondo testo lyric

TESTO

volsero lo sguardo oltre il parcheggio custodito di un hotel a ore
in un tempo in cui il tempo era deserto
restarono a fissare gli aerei puntare dritti contro il cielo
avamposti in fuga da un mondo in rovina

lei raccolse da terra la divisa d'ordinanza
le carte consumate di una missione fallita
e lasciò cadere la sua ultima offerta
in una valigia aperta ai piedi del letto

lui fantasticò di notti senza ombre dentro crateri di solitudine
lei gli chiese una mano a spartire gli avanzi di ciò che era stato loro
poi senza dare nell'occhio si avventurarono fuori
come stranieri in un mondo dopo il mondo

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano In un mondo dopo il mondo di Massimo Volume:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit: importata (di @ipnos con 1018 brani), importata (di @salvomineo con 82 brani), importata (di @bigs con 17 brani), importata (di @volire con 12 brani), importata (di @peternothere con 3 brani), importata (di @pepperen con 72 brani), importata (di @bonobonny con 22 brani), importata (di @esplanade con 7 brani), importata (di @simonebolognesi con 32 brani), importata (di @fuocofatuo con 331 brani), importata (di @bigliettoandataritono con 23 brani), awesome (di @latempesta con 193 brani)

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone In un mondo dopo il mondo si trova nell'album Cattive Abitudini uscito nel 2009 per La Tempesta Dischi.

Copertina dell'album Cattive Abitudini, di Massimo Volume
Copertina dell'album Cattive Abitudini, di Massimo Volume

---
L'articolo Massimo Volume - In un mondo dopo il mondo testo lyric di Massimo Volume è apparso su Rockit.it il 2020-06-03 14:49:29

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia