Massimo Volume - Ascolta e Testo Lyrics Invito al massacro

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

lo so, ti saresti aspettato un'accoglienza diversa
nessuno lì dentro ricordava il tuo nome
e quando il ragazzo con un geco tatuato sul collo
ti ha chiesto di mostrargli un assaggio del tuo stile
lo hai ringraziato per la cortesia e te ne sei andato,
senza capire se si trattase di un gioco o di un invito al massacro.
senza chiedere se si trattase di un gioco o di un invito al massacro.

lo so, credevi sarebbe stato facile sbarazzarti della tua immagine.
si diceva fossi stanco della scena
si diceva avessi ingaggiato una lotta privata contro la tua vanità.
si diceva che intorno a te avessi scavato un solco profondo come l'abisso

ti pensavo in un'isola greca a dipingere marine assolate prive di figure umane
invece sei ancora lì,
fuori da una cabina telefonica
in attesa che qualcuno declami un tuo verso a squarciagola
mentre il mondo va in fiamme

Album che contiene Invito al massacro

album Cattive Abitudini - Massimo VolumeCattive Abitudini
2010 - Cantautore, Noise, Post-Rock La Tempesta Dischi

Playlist con questo brano

@ipnos (1038 brani)   , @kibalcic (47 brani)   , @sdiggo (13 brani)  
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati