Un nome francese per una band tutta italiana, i Maudit, in uscita il 24 marzo con il primo album, omonimo, all’insegna del rock italiano più grintoso ed energico.
Nati nel 2011 in quel di Milano, i Maudit registrano il loro primo lavoro con la complicità di Giacomo Garufi, sound engineer e produttore artistico, e Andrea Brumana, cantautore e paroliere, presso Massive Arts Studios di Milano.
Davide Carrone, Rino Cipollaro, Andrea Vernò e Jgor Ognibeni propongono una musica di reazione a quella che considerano una società “maledetta”, come suggerisce il nome stesso del progetto, che vuole piegare il pensiero e condizionare le scelte individuali:
“Maudit è il nostro primo album omonimo. Ogni canzone è una lettera aperta a tutti e a nessuno: è una scusa, una confessione o una disperata richiesta di aiuto.”
Il primo video tratto dell’album, Tempi Migliori, che vede alla regia Teo Youssoufian, lanciato dal canale youtube di Cotto & Frullato, supera in meno di un mese le ventimila visite:
https://www.youtube.com/watch?v=WSDhCcBrNaw

Contatti stampa: nina@astarteagency.it
Booking: info@astarteagency.it