Mecna è un rapper italiano

Corrado "Mecna" Grilli nasce il 26 Marzo 1987 a S. Giovanni Rotondo (FG) e passa gran parte della sua vita nella sua città, Foggia. Durante il primo anno di Liceo scopre che dall'altra parte del mondo fanno una musica bellissima, e si appassiona al rap quindi nel 2000 insieme a Lustro forma la Microphones Killarz, alla quale si aggiungerà subito dopo Totò Nasty. I tre iniziano a produrre e confrontarsi con altre realtà, dapprima regionali e dopo anche nazionali. E' così che nel 2005 esce, accompagnato da due tape intitolati "Stacanovisti", il primo lavoro in studio, "No Problem". Lo stesso anno Mecna ed ElDoMino lavorano assieme per "Propaganda", autoprodotto e distribuito da FunkYaMama, che riceve delle ottime critiche.

Nel 2007 esce poi il secondo disco della Microphones Killarz, dal titolo No Sense distribuito dalla Saifam/Self in tutta Italia. Il disco riscuote un grande successo a livello di pubblico, e stende le basi per il futuro disco del gruppo.

Nel 2009 Mecna, Kiave, Ghemon, Macro Marco, Hyst, DjImpro, Rafè & Negrè decidono di unirsi tutti sotto il nome di Blue-Nox Academy, dapprima tramite il blog (www.blue-nox.com), ma successivamente anche attraverso collaborazioni e showcase che nel tempo hanno reso chiaro lo scopo del collettivo; punta a creare una nuova coscienza dell'hip-hop attraverso varie forme d'arte.

Grazie anche alla collaborazione con Macro Marco, nel 2010 esce il primo vero lavoro solista, di un Mecna più maturo e consapevole, "Le valigie per restare". Un EP in freedownload su www.mecnamusic.com che riesce a far confluire l'attenzione su questo (nuovo) giovane artista. "Ogni Secondo", pezzo prodotto da K-9 che vede la collaborazione del cantante bolognese Andrea Nardinocchi, viene scelto come primo singolo di cui viene girato il videoclip. Alla fine del 2010 vengono pubblicati sulla pagina di Sound Cloud due inediti ("Per le briciole" e "Le cose buone") che ricevono ottime considerazioni dagli ascoltatori.

Nel 2012 esce il primo vero e proprio album di Mecna “Disco Inverno”. Il disco contiene i featuring di Andrea Nardinocchi, Hyst, Bassi Maestro, Kiave, Frank Siciliano, Mistaman, Ghemon, Nasty, Lustro, Madbuddy, Pat Cosmo, Killacat e riscuote un ottimo successo sia a livello di pubblico che di critica.

Il 27 gennaio 2015 esce “Laska”, un disco che rimarca il gusto del rapper verso sonorità più elettroniche. Oltre a produttori più classici come Fid Mella, The Night Skinny e Big Joe, troviamo producer elettronici importanti come Lazy Ants, Iamseife, Yakamoto Kotzuga e altri ancora. Dopo l’uscita del disco, Mecna parte per un lungo tour che tocca le principali città italiane.

Il 13 gennaio 2017 Mecna publica per l’etichetta Macro Beats, “Lungomare Paranoia”, un nuovo album di inediti. Dal disco vengono estratti i singoli: “Il tempo non ci basterà”,”Non serve” e “Malibu”.

Oltre alla sua attività come rapper, Corrado "Mecna" Grilli è anche molto conosciuto per il suo lavoro di graphic designer. Ha realizzato le copertine di rapper italiani importanti come Fabri Fibra, Gué Pequeno, Mistaman, Clementino e anche di artisti pop come Emma Marrone, Levante, Zero Assoluto e gli Stadio.