Medjugori - Un deserto testo lyric

09/12/2021 - 12:32 Scritto da Medjugori Medjugori 0

TESTO

COME UN QUADRUPEDE MI MUOVO SULLA SABBIA
IL SOLE CHE SCOTTA MI FRIGGE LA PELLE
UN MOTO ONDULATORIO DISEGNA L’ORIZZONTE
IL VENTO MI SOFFIA L’ODORE DI FRUTTA ESOTICA

IL SUONO DELL’ACQUA CHE VA
CHIUDO GLI OCCHI E LO SENTO

GIOCHI DI OMBRE E RILESSI DI LUCE
MI FANNO SCORDARE CHE QUI NON C’E’ VITA
LO STATO DEL MONDO NON RIGUARDA IL SOLE
SONO DISPOSTO A SCAVARE FIN QUANDO VERRA’

UNA GOCCIA CHE MI BAGNERA’
STRINGO LA MANO E LA SENTO

CHE COSA DIVIDE IL CIELO E LA TERRA
MI GUARDO INDIETRO CERCANDO LE ORME
CHE SI DISPERDONO OLTRE LE DUNE
LA IN FONDO UNA LINEA POI IL MARE E LA SABBIA UMIDA

IL SAPORE DI UN ANANAS
CHIUDO GLI OCCHI E LO SENTO

NATURA MATRIGNA MI LASCIA IN BALIA
DEI MIEI BISOGNI E DEI MIEI TURBAMENTI
LA GEOGRAFIA NON RISERVA SORPRESE
L’ALBERO DEL PANE RICRESCE A DUE PASSI DA ME

SENTO CHE VERSANO IL TE’
LA CAROVANA MI ASPETTA

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Un deserto di Medjugori:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Un deserto si trova nell'album l'età del ferro uscito nel 2021.

Copertina dell'album l'età del ferro, di Medjugori
Copertina dell'album l'età del ferro, di Medjugori

---
L'articolo Medjugori - Un deserto testo lyric di Medjugori è apparso su Rockit.it il 2021-12-09 12:32:43

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia