Divertente importante, nuovo album

A due anni dall’uscita del suo ultimo album “GIORNI USATI”, Michele Anelli torna con “IL MIGLIORE SEI TU”, il primo singolo tratto dal terzo disco di inediti in italiano. Il brano, scritto dallo stesso Michele Anelli e prodotto da Adesiva Discografica, sarà da oggi in rotazione radiofonica e disponibile su tutte le piattaforme di download e streaming.

“Il migliore sei tu” è l’ultima canzone composta per il nuovo album e la prima che verrà pubblicata. Il singolo unisce tutte le passioni musicali di Michele, mettendo insieme gli insegnamenti del Rock’n’roll, della Soul music e del folk di Woody Guthrie.

«La musica mi ha insegnato che non bisogna piangersi addosso – racconta Michele Anelli – che sei meglio di quanto ti venga restituito da giornate polverose e gente senz’anima. Che non devi rimanere indifferente, che c’è musica nelle persone e che alla fine della giornata, pur dura che sia stata, puoi trovare ancora la forza di restare libero e affamato».

Michele Anelli nasce a Stresa, in provincia di Novara, il 15 settembre 1964. Negli anni ottanta, dopo l’esperienza con la fanzine Fandango e le radio locali, Michele forma un gruppo di garage punk, The StolenCars con il quale pubblicherà due album.
Nel 1989 inizia la propria personale carriera come autore di testi, musiche e band leader dei The Groovers, con i quali suona in tutta Italia pubblicando nell’arco di quasi vent’anni sette album cantati in inglese. Nel 2000, Michele Anelli inizia a lavorare anche su progetti musicali paralleli all’attività del gruppo. Tra i più rilevanti, figura la pubblicazione di un album per la rivista L’Ernesto, intitolato “Io Lavoro”, nel quale appaiono per la prima volta cinque suoi brani originali in italiano. Nella primavera del 2007, senza smettere di suonare, cantare e comporre, fa il suo debutto come scrittore, pubblicando il suo primo libro, intitolato “Siamo i Ribelli – storie e canti della Resistenza italiana”, seguito nel 2013 dal volume intitolato “Radio Libertà – dalle radio della Resistenza alla resistenza delle radio” di Vololibero editore. Entrambi i libri, corredati di cd con rielaborazioni di brani del periodo resistenziale, sono stati, dal 2007 al 2017, parte integrante di spettacoli dal vivo incentrati sulle tematiche trattate nelle due pubblicazioni.
Sul piano della produzione musicale, il suo lavoro continua su molteplici strade, tra composizione e produzione di cantautori e band italiane. Nel 2013 avviene la svolta definitiva cantautorale in italiano con la pubblicazione di “Chemako” con l’omonima band, a cui segue, nel 2014, l’album “Giorni Usati”. Nell’autunno del 2017 viene pubblicato il nuovo libro di narrativa sul mondo femminile “La scelta di Bianca”, a cui è collegato l’omonimo spettacolo. Il libro contiene otto racconti al femminile, accompagnati da un cd con altrettante canzoni edite e inedite, arrangiate dalle chitarre e dall’apporto elettronico di Elia Anelli.