Michele Anelli - Giulia testo lyric

TESTO

Fiori d’inchiostro a mezzanotte
scrivono verità nascoste
Piange un dio sulla strada
lacrime di incenso e rabbia
Hai sentito quel respiro
scivolare in un lamento
Hai stretto forte le sue mani
ingoiando l’ultimo pianto
Giulia
L’inferno sai può aspettare
Ogni giorno ha il suo sole
Ogni parola ha dentro un nome
Ti lascerò questa canzone
Giulia

CREDITS

Michele Anelli: voce, chitarra acustica Andrea Lentullo: piano elettrico, synth Matteo Priori: contrabbasso Stefano Bertolotti: batteria Francesco Giorgio: corno, tromba

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Giulia di Michele Anelli:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Giulia si trova nell'album Giorni usati uscito nel 2015 per Adesiva Discografica Recording Studio, Self Distribuzione S.p.A..

Copertina dell'album Giorni usati, di Michele Anelli

---
L'articolo Michele Anelli - Giulia testo lyric di Michele Anelli è apparso su Rockit.it il 2021-07-02 10:25:26

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia