Migaso - Ascolta e Testo Lyrics La Canzone di Leo

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione La Canzone di Leo

Mi ritrovai un giorno a Latina, in Italia, seduto accanto ad una gabbia dorata nella quale era rinchiuso un pappagallo verde e giallo di razza caicco testa nera. Questo uccello fischiava in continuazione rompendo le scatole a tutti quanti. Non facendocela più presi la chitarra e mi misi a suonare per lui… L’uccello mi guardava con curiosità e subito smise di fischiare. Cosi fui condannato a suonare per Leo il pappagallo. Ma differentemente da lui io sono libero…

Credits La Canzone di Leo

Produced & Published by mml music
music & lyrics by Migaso

Testo della canzone

Non canta più, non vola piú ormai
Non fischia piú, non sfotte piú !

E sta li a guardare la gente che passa
mentre sfiora la gabbia...
E osserva riflette ignaro
i castelli di sabbia…

E vola vola vola Leo
Ma solo col pensiero
Riscontra il suo tormento
E muore prigioniero

Non dorme più, non mangia piú ormai
non gioca piú, non sfotte piú !

E si sente morire inerte
mentre sgocciola il tempo…
E vorrebbe scappare fuggire viaggiare
si rinchiude nel sogno…

E vola vola vola Leo
Ma solo col pensiero
Riscontra il suo tormento
E muore prigioniero

E immagina crea nuove avventure
si traveste d’arpia…
Libertà sconosciute distrutte
da dolci utopie…

E vola vola vola Leo
Ma solo col pensiero
Riscontra il suo tormento
E muore prigioniero

Album che contiene La Canzone di Leo

album Luminescenza - MigasoLuminescenza
2013 - Rock, Electro, Pop rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati