Dopo lo scioglimento i Mirror Crash hanno continuato a lavorare alla composizione di nuove canzoni (sotto il nome DUE). Questo lavoro é culminato con la registrazione dell'EP intitolato "Democracy Means Nothing", il quale racchiude una selezione di quattro canzoni. La registrazione avvenuta tra tra Roma e Londra e' terminata nel Settembre 2009. Il missaggio é stato eseguito a Londra da Guy Landau tra Ottobre e Novembre.