Gianni Venturi & Lucien Moreau - Tiger Tiger, ft. Chiara Megan Munari testo lyric

TESTO

Tigre! Tigre! Ardente e luminosa,
nella foresta della notte,
quale immortale mano o occhio
poté dare forma alla tua terribile simmetria?
In quali lontanissimi cieli
bruciò il fuoco dei tuoi occhi?
Su quali ali osa egli librarsi?
Che cosa osa afferrare il fuoco?
E quale spalla, e quale braccio
riuscì a torcere le fibre del tuo cuore?
E, quando il tuo cuore iniziò a battere,
quale spaventosa mano, e quale spaventoso piede?
Quale il martello? E quali catene?
In quale fornace fu la tua mente?
Quale incudine? Quale terribile presa
osa afferrare il suo mortale terrore?
Quando le stelle lanciavano a terra i loro dardi
e inondarono il cielo con le loro lacrime
sorrise vedendo il suo lavoro?
Fu colui che fece l'agnello a fare te?
Tigre! Tigre!

Tyger! Tyger! burning bright
In the forests of the night,
What immortal hand or eye,
Could frame thy fearful symmetry?
In what distant deeps or skies.
Burnt the fire of thine eyes?
On what wings dare he aspire
What the hand, dare seize the fire?
And what shoulder, and what art,
Could twist the sinews of thy heart?
And when thy heart began to beat,
What dread hand? and what dread feet?
What the hammer? what the chain?
In what furnace was thy brain? (…)

CREDITS

Testo e voce – Gianni Venturi Composizione e musica – Lucien Moreau

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Tiger Tiger, ft. Chiara Megan Munari si trova nell'album Moloch uscito nel 2015.

Copertina dell'album Moloch, di Gianni Venturi & Lucien Moreau

---
L'articolo Gianni Venturi & Lucien Moreau - Tiger Tiger, ft. Chiara Megan Munari testo lyric di Gianni Venturi & Lucien Moreau è apparso su Rockit.it il 2016-03-11 15:29:53

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia