VASTAX - Scarica e Ascolta e Testo Lyrics lasciarsi andare

Brano

00:00
 
00:00

Credits lasciarsi andare

testo : Campagna
musica : Oliva
chitarra : Dino Plasmati
sassofono : Enzo Melasi

Testo della canzone

Sono otto giorni che non mi lavo i denti
visti i precedenti qualcosa non andrà
qualcuno svenirà qualcuno si volterà
l'alito di certo non mi aiuterà
lasciarsi andare alla deriva
avere rossa la gengiva
mentre l'unghia si incarniva
e l'incisivo si anneriva
scoprirsi un cesso fa effetto
trovarsi belli nel difetto
so dodici giorni che non mi lavo i piedi
lo so che non ci credi
qualcosa cambierà
una puzza nascerà
un fetore da lontano
sale piano piano
tipo salame Milano
vai alla deriva
riscopriti antidiva
fai le bolle di saliva
pecora zoppa di comitiva
senza iniziativa
non sei decisiva
ultimo vagone
non locomotiva
lasciarsi andare alla deriva
avere rossa la gengiva
mentre l'unghia si incarniva
e l'incisivo si anneriva
scoprirsi un cesso fa effetto
trovarsi belli nel difetto
so diciassei giorni che non sciacquo le ascelle
mi lavo le mascelle qualcosa cambierà
una rosa appassirò
brufoloni coltiverò
muterò euro in dracme
raggiungendo l'acne
lasciati andare qualcosa cambierà
sicuramente in peggio

Album che contiene lasciarsi andare

album Se ci fosse ancora la lira sarei tuo marito  - VASTAXSe ci fosse ancora la lira sarei tuo marito
2010 - Rock

Playlist con questo brano

@happynoir (311 brani)  
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati