Motta - Ascolta e Testo Lyrics Abbiamo vinto un'altra guerra

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Abbiamo vinto un'altra guerra
Non quella che volevi tu
Ora e per sempre ti accontenti
Ed io non parlo quasi più


Hai presente quelle volte
Che vai al letto e non sei stanco
Ti passa un treno sopra gli occhi
Ti risvegli e sei contento?


Fragile è una colpa
È una ferita aperta
Non serve a far capire
Che si può fare male


Ti ricordi quelle mani
Che poi finivano sul letto
E quando i denti si stringevano
Tu mi dicevi abbiamo perso?


Abbiamo vinto un'altra guerra
Non quella che volevi tu
Ora e per sempre ti accontenti
Ed io non parlo quasi più


Non possiamo riparare
Sono finiti gli argomenti
La testa sulle spalle
E le spalle sopra ai denti


Ci taglieranno le mani
Ci faranno a pezzetti
Con il coltello fra i denti
Li guarderemo negli occhi
Ci spareranno le gambe
Per non farci pensare
Poi strisceremo di notte
Per non farci vedere

Album che contiene Abbiamo vinto un'altra guerra

album La fine dei vent'anni - MottaLa fine dei vent'anni
2016 - Rock Audioglobe, Woodworm
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati