Nella primavera 2000 due kidz di Milano, Marco (basso e voce) e Luca (chitarre), decidono di formare un gruppo hardcore. Dopo la strenua ricerca di un batterista salta fuori Monzi e la band è formata. Ci si dà nome Amarcord e si inizia a suonare un hardcore abbastanza melodica sulla scia di gruppi come Good Riddance, No Fun At All e simili. Dopo qualche mese le nostre influenze cambiano, si...