Leggi la recensione

Credits

Il nuovo album OCCUPO POCO SPAZIO in uscita il 14 Marzo 2014
Il disco italiano più coraggioso ed affascinante che ascolterete quest'anno

Suonato in presa diretta da una piccola orchestra di musicisti fra i più apprezzati nel panorama indipendente italiano (già con Afterhours, Baustelle, Le luci della centrale elettrica, Calibro 35, ...), qui magistralmente diretti da Enrico Gabrielli, il disco racconta di storie piccole e grandi, di amori silenziosi, di solitudini, di scelte di vita difficili in un mondo che sembra aver dimenticato
il significato più vero della parola Anima.

ANTICIPATO DALL’USCITA DEL PRIMO SINGOLO
L’ULTIMA FESTA
RADIO DATE VENERDI 24 GENNAIO
Diffusione Autorizzata Codice Licenza S.I.A.E. 3612/I/3443
LABEL: SANTERIA
ISRC: IT-050-13-07604

Crediti:
Nada Malanima, voce/testi/canzoni
Rodrigo D'Erasmo, violino/basso
Daniela Savoldi, violoncello
Mario Frezzato, oboe/corno inglese
Paolo Raineri, tromba
Francesco Bucci, trombone
Domenico Mamone, sax baritono/alto
Alessandro Grazian, chitarra/basso
Beppe Mondini, batteria
Sebastiano De Gennaro, percussioni
Roberto D'Ellera, basso

Tommaso Colliva, ingegnere del suono
Enrico "Der Maurer" Gabrielli, arrangiamenti e produzione
Registrato in totale presa diretta alle Officine Meccaniche (MI) un giorno a marzo e tre ad aprile 2013 e mixato in separata sede al Che Studio (MI) tra giugno e luglio 2013.
Le voci sono state registrate il 10 e l'11 giugno Che Studio.
Masterizzato da Shawn Joseph all'Optimum Mastering di Bristol (UK)

Proseguendo nel suo originale percorso creativo tra canzone d'autore, rock'n'roll e letteratura, Nada Malanima ha creato infatti un'opera di grande intensità, in cui il richiamo alla tradizione musicale italiana (su tutti Piero Ciampi) si fonde allo spirito libero che la contraddistingue.

Già capitolo fondamentale nella discografia dell'artista livornese, “Occupo Poco Spazio” contiene dentro il suo guscio stilisticamente elegante un'energica anima punk che dà vita ad un pop colto e graffiante che sicuramente lascerà il segno nell'ascoltatore.

Commenti (5)

Carica commenti più vecchi
  • francesca kokoro 10/03/2014 ore 15:10 @kokoro

    Meraviglioso...

  • briciola 11/03/2014 ore 17:09 @bricklas

    Bellissimo ! Altro che nuova leva !

  • Duccio Tognini 11/03/2014 ore 18:03 @duccio.tognini

    Capolavoro!

  • Gianpaolo Filippini 19/03/2014 ore 15:08 @gianpaolo.filippini

    con Beppe ,Daniela,e Alessandro emozioni assicurate!!

  • Maria Grazia Eblovi 21/04/2014 ore 18:46 @maria.g.eblovi

    bellissimo disco , grande Nada

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati