Nasodoble - Ascolta agualunga di vigna

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione agualunga di vigna

Il sole ha i raggi lenti E paziente è la vigna E a macilenti sbadigli somiglia Una lunga ragazza scalza Vi si aggira leggera Con il suo vino in mano Il sole sul naso Vestita per caso E un alano la gioca E scorrazza Lungo i solchi e i filari ordinati E il riso le impazza in bocca E gode e lontano riverbera Come una lode Dal mio piatto li guardo fare Un po’ perché scorrazzarle intorno Odorarle le gambe Ulularle al culo e alla luna Sa d’olio e di forno Da un bicchiere si affaccia alla vigna Un’enorme scogliera sul mare E una casa lontana Mi pare… E gli effluvi del sale Proprio ora che il vento ha trovato Il coraggio di uscire Da quel labirinto di fili e di viti Per tornare nel mare a morire ..e se non altro il vento ha trovato Il coraggio di uscire Da quel manicomio di fili e di viti E quella femmina effimera e lieve Tutta fatta di voce e di luce Mi percorre le vene ancora Mi risuona Mi scuce e mi sfiora…

Album che contiene agualunga di vigna

album PeriGolosi - NasodoblePeriGolosi
2010 - Cantautore, Rock, Etnico
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati