NEBRA Jack o' Lantern Ascolta e Testo Lyrics

Brano

Ascolta su: Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Descrizione Jack o' Lantern

Una zucca con un volto intagliato, illuminata all'interno da un moccolo di candela.
È il simbolo per eccellenza di Halloween, originato dal folklore irlandese.
Questo oggetto trae origine dalla leggenda di un “Ne’er-do-well” (“non ne combino una giusta”) chiamato Stingy Jack, un vecchio burbero e fannullone, incallito scommettitore e grande bevitore.
La leggenda racconta che, dopo l'ennesima sbronza, una sera a Stingy Jack apparve il diavolo per impossessarsi della sua anima. Rassegnato al triste destino, Jack chiese al diavolo come ultimo desiderio di bere un ultimo bicchiere. Jack dichiarò al diavolo di non avere i soldi per pagare la consumazione e così gli chiese di trasformarsi in una moneta da 6 pence sulla quale, lo stesso Jack, incise una croce per poi infilarsela nella tasca. Il diavolo si ritrovò così intrappolato e messo con le spalle al muro da Jack, che gli chiese di posticipare di un anno la sua morte. Puntuale, l'anno dopo, il diavolo si ripresentò a Jack che si vide costretto ad escogitare un nuovo espediente per prendersi ancora gioco del diavolo. Lo invitò a salire su un albero e lo sfidò dicendogli che non sarebbe più riuscito a scendere. Il diavolo allora salì sull'albero e Jack incise sulla corteccia una croce, impedendo così al diavolo di saltare giù.
Per la seconda volta, il diavolo fu messo con le spalle al muro e Jack infatti disse al diavolo che avrebbe cancellato la croce, permettendogli di scendere dall'albero, solo se si fosse impegnato a non presentarsi più. L'anno successivo Jack morì, ma giunto davanti al Paradiso non gli fu permesso di entrare, colpevole di aver condotto in Terra una vita dissoluta. Anche il diavolo gli negò l'ingresso all'inferno, perché offeso da tutti i suoi raggiri. Il diavolo tuttavia diede a Jack un tizzone per illuminare il suo cammino in un limbo oscuro.
Per far durare il più a lungo la luce, Jack ripose il tizzone in una zucca svuotata a mò di lanterna. La notte della vigilia di Ognissanti - la più comunemente conosciuta notte di Halloween - è possibile vedere la fiammella di Jack, che vaga in cerca della sua meta.
Da quel momento, Jack fu soprannominato Jack O’ Lantern.

Credits Jack o' Lantern

music & arrangements: Lucio D'Arrigo, Gianni Gargiulo, Alfredo Manzo, Aurora Pelosi
lyrics: Lucio D'Arrigo, Aurora Pelosi
vocal arrangements: Aurora Pelosi

Testo della canzone

JACK O’ LANTERN (L. D’Arrigo, A. Pelosi)

STINGY JACK
WAS A MISERABLE MAN
OLD DRUNK
TRICKING EVERYONE

HE LIKED TO PLAY
EVEN WITH THE DEVIL
AND ONE DAY
THE DEVIL SHOWED UP

SO HE DIED
WAS REJECTED BY SAINT PETER
AND THE DEVIL
DIDN’T WANT HIM IN THE HELL

JACK O’ LANTERN WORTHLESS SOUL
NOWHERE TO GO
JACK WAS SCARED AND WAS DESTINED TO WONDER BETWEEN THE HEAVEN AND THE HELL

THE DEVIL TOSSED HIM
AN EMBER FROM THE HELL
AND JACK PLACED IT
IN A SUNKEN PUMPKIN

FROM THAT DAY ON
STINGY JACK ROAMED THE EARTH
WITH ONLY HIS LANTERN
TO LIGHT HIS WAY

JACK O’ LANTERN WORTHLESS SOUL
NOWHERE TO GO



Album che contiene Jack o' Lantern

album CUORE COLPEVOLE - NEBRA
CUORE COLPEVOLE 2018 - Rock, Hard Rock New LM Records, IRD

Guarda il video Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti