Alessandro Grazian e Gianluca De Rubertis suoneranno “The Dark Side of the Moon” dal vivo

Insieme a Grazian e De Rubertis, anche Lino Gitto, Giovanni Pinizzotto e Lorenzo Corti, per eseguire per intero il capolavoro dei Pink Floyd.
22/03/2018 11:17

“The Dark Side of the Moon”, capolavoro dei Pink Floyd uscito nel marzo del 1973, ha da poco compiuto 45 anni, e per l’occasione Alessandro Grazian e Gianluca De Rubertis lo eseguiranno per intero e senza interruzioni dal vivo. Ad accompagnarli ci saranno Giovanni Pinizzotto al basso, Lorenzo Corti alla chitarra e Lino Gitto alla batteria, con la partecipazione di Cris Pescosta in “On the Run” e Maria Chiara Stella in “The Great Gig in the Sky”.



Alessandro Grazian è attualmente impegnato nella promozione del suo ultimo progetto Torso Virile Colossale, dove la passione per il cinema peplum italiano diventa “Un omaggio in musica alla grande stagione dei 'sandaloni’, che si traduce in composizioni strumentali che evocano il mondo di questi film attraverso alcune soluzioni armoniche e timbriche tipiche di queste colonne sonore, ma declinate in un sapore diverso e più contemporaneo, creando volutamente dei cortocircuiti (in bilico tra la musica classica e il protometal, la psichedelia e lo shoegaze)”. De Rubertis invece ha pubblicato lo scorso dicembre un ep insieme a Roberto Dell’Era, e dopo diverse date a fine 2017 chissà che presto non tornino sui palchi. L’appuntamento con “The Dark Side of the Moon” è per mercoledì 28 marzo al’Apollo Club di Milano, maggiori info sull’evento si possono trovare qui.

---
L'articolo Alessandro Grazian e Gianluca De Rubertis suoneranno “The Dark Side of the Moon” dal vivo di margherita g. di fiore è apparso su Rockit.it il 22/03/2018 11:17

Tag: live - concerti

Commenti
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati